Navigation

Cina: ancora in calo investimenti stranieri, salvo Giappone

Questo contenuto è stato pubblicato il 19 settembre 2012 - 08:13
(Keystone-ATS)

Sono scesi ad agosto gli investimenti stranieri in Cina, per il terzo mese consecutivo, perdendo l'1,43% rispetto allo stesso periodo dell'anno scorso.

Nei primi otto mesi dell'anno, il totale degli investimenti stranieri diretti arriva a 74,99 miliardi di dollari, in ribasso del 3,4% rispetto allo stesso periodo dell'anno scorso.

Gli investimenti dall'Europa sono scesi del 4,1% nei primi otto mesi, mentre dagli Stati Uniti il calo registrato è stato del 2,85%.

Sono invece aumentati gli investimenti dal Giappone, del 16,2% rispetto all'anno scorso, quando però l'incremento rispetto all'anno precedente era stato del 50%.

Nei primi otto mesi dell'anno, la Cina ha approvato l'istallazione nel paese di 754.130 società a capitale straniero.

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?