Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Cosco diventa il numero tre mondiale nei trasporti marittimi

Keystone/EPA/MAURIZIO GAMBARINI

(sda-ats)

Cosco, gruppo statale cinese dei trasporti navali, rileverà il controllo di Orient Overseas International per 6,3 miliardi di dollari, quale altra tappa del consolidando globale in corso, dando vita al terzo polo mondiale.

Supererà così la francese CMA CGM piazzandosi alle spalle del leader danese Maersk Line e della svizzera Mediterranean Shipping Company, secondo i dati di Crucial Perspective.

I titoli Cosco, trattati alla Borsa di Hong Kong, balzano nel pomeriggio del 6,1%, mentre quelli di Orient Overseas di circa il 21%.

SDA-ATS