Navigation

Cina: crescita economia +7,6% nel secondo trimestre

Questo contenuto è stato pubblicato il 13 luglio 2012 - 07:34
(Keystone-ATS)

Il tasso di crescita dell'economia cinese è stato del 7,6% nel secondo trimestre del 2012. Si tratta del valore più basso degli ultimi tre anni. Il dato conferma le previsioni degli economisti, basate sulla flessione delle esportazioni cinesi, che hanno nell' Europa il loro principale mercato.

L'Ufficio nazionale di statistica, che ha diffuso oggi i dati sull'andamento dell'economia, ha precisato che, calcolato sui primi sei mesi dell'anno, la progressione è stata del 7,8 per cento.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?