Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Sono nove le vittime del crollo parziale avvenuto in una miniera di carbone alle porte di Shuozhou, città della provincia cinese di Shanxi.

Per accertare le cause dell'incidente, riferisce l'agenzia Nuova Cina, è stata avviata un'indagine e dai primi rilievi è emerso che il crollo è capitato durante un ciclo di lavori di manutenzione. I soccorsi hanno permesso il recupero di uno dei minatori, portato in ospedale e ora in condizioni stabili.

La Cina è il principale Paese produttore e consumatore al mondo di carbone, con una rete di miniere ad altissimo rischio malgrado i miglioramenti fatti sul fronte della sicurezza.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS