Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

SHANGHAI - Almeno undici persone sono morte e tre ferite nel deragliamento di un treno lungo una ferrovia in costruzione nel nord della Cina. Lo riferisce l'agenzia Nuova Cina.
L'incidente è avvenuto nella regione autonoma della Mongolia interna, dove un convoglio che trasportava pietre per la massicciata ferroviaria è deragliato nei pressi di uno dei cantieri.
Nella zona le autorità cinesi stanno costruendo la nuova linea di 85 chilometri da Baotou a Mandalt, città ai confini con la Mongolia. Il capo del dipartimento di Hohhot, capoluogo della Mongolia Interna, ha aperto una inchiesta.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS