Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

La concorrenza in Cina fra Apple e Samsung continua e i due giganti dell'elettronica vanno di pari passo anche in fatto di incidenti. Dopo che la scorsa settimana si era diffusa la notizia di un apparecchio Samsung Galaxy che esplodendo aveva fatto divampare un incendio in un appartamento, la stampa locale riferisce oggi di una donna di Dalian, nella provincia settentrionale del Liaoning, che è stata ricoverata in ospedale con danni agli occhi a causa dell'esplosione del suo iPhone 5.

Secondo quanto si è appreso, Li, dopo una conversazione telefonica di circa 40 minuti, aveva notato che il suo apparecchio si era surriscaldato e non rispondeva più bene ai comandi. Non riuscendo neanche a spegnerlo la donna ha ripetutamente toccato lo schermo sino a quando l'apparecchio è esploso e lo schermo è andato in mille pezzi. Alcune schegge hanno raggiunto gli occhi della malcapitata che è dovuta quindi subito ricorrere alle cure dei sanitari in ospedale.

Li ha detto di aver comprato l'iPhone da meno di un anno e che l'apparecchio era caduto per terra in una occasione, scheggiandosi nell'angolo destro. Ma per evitare di spendere altri soldi in riparazioni o nell'acquisto di un nuovo telefono la donna aveva continuato ad usarlo senza mai portarlo in assistenza

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS