Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Una forte esplosione ha provocato un grosso incendio in un impianto chimico di Zhangzhou, in Cina. Lo scrive la Bbc online. Non ci sarebbero feriti secondo le prime indicazioni.

Lo stabilimento produce paraxilene (px), un prodotto chimico infiammabile e molto inquinante utilizzato nella produzione di materie plastiche e di poliestere. Oltre 400 vigili del fuoco sono al lavoro per contenere le fiamme.

Cosa rara in Cina, ci sono state in questi ultimi mesi diverse manifestazioni nel Sud del Paese contro la costruzione di impianti di produzione di paraxilene, giudicati pericolosi e molto inquinanti. Le più violente dimostrazioni si erano verificate lo scorso aprile a Maoming, nella provincia del sud Guandong, con diversi feriti.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS