Navigation

Cina: esplosione fa crollare tunnel, morti 20 operai

Questo contenuto è stato pubblicato il 19 maggio 2012 - 14:45
(Keystone-ATS)

Venti persone sono morte nell'esplosione di un tunnel in costruzione. Lo scrive l'agenzia Nuova Cina. L'incidente è avvenuto a nella contea di Yanling nella città di Zhuzhou, nella provincia centrale dello Hunan.

Le vittime erano operai che stavano costruendo un tunnel su una nuova autostrada in realizzazione, che collega le contee di Yanling e quella di Rucheng. L'esplosione è avvenuta mente gli operai stavano scaricando diverse casse di esplosivo da un camion.

Quattro operai sono riusciti a salvarsi, per 20 non c'è stato nulla da fare. Sono rimasti intrappolati dalle macerie del tunnel e poi i loro corpi sono stati recuperati dai soccorritori giunti poco dopo sul posto.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?