Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

PECHINO - Inondazioni e frane hanno ucciso una cinquantina di persone nel Sud della Cina e altre 15 sono disperse dopo giorni di piogge torrenziali. Lo ha reso noto il ministero degli Affari civili.
Più di 17 milioni di persone in nove regioni sono rimaste colpite dalle piogge dall'inizio di luglio. Circa 42.000 abitazioni sono crollate, altre 121.000 sono rimaste danneggiate e centinaia di migliaia di ettari di raccolti sono andati distrutti, con danni valutati per 1,3 miliardi di dollari.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS