Navigation

Cina: Hillary Clinton partita per Pechino

Questo contenuto è stato pubblicato il 01 maggio 2012 - 07:14
(Keystone-ATS)

Il segretario di Stato americano Hillary Clinton è partita nella notte per Pechino, per una visita in Cina particolarmente complicata dalla presenza - non ancora ufficialmente confermata - del dissidente cinese Chen Guangcheng nell'ambasciata degli Stati Uniti.

La Clinton ha lasciato Washington poco prima della mezzanotte ora locale (le 6 in Svizzera).

Ieri il segretario di Stato ha assicurato che solleverà la questione dei diritti umani durante il suo viaggio in Cina.

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?