Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Un incendio scoppiato ieri in una miniera di carbone cinese ha provocato 21 morti e una persona risulta dispersa: lo riporta la Bbc online.

Si tratta di una miniera statale di Jixi, nella provincia di Heilongjiang, nel nordest del Paese. In totale 38 minatori si trovavano nella miniera al momento dell'incendio, ma 16 sono riusciti a fuggire. Sono in corso le ricerche per trovare il disperso. L'incendio è stato domato.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS