Navigation

Cina: Jiang Zemin appare in pubblico

Questo contenuto è stato pubblicato il 09 ottobre 2011 - 08:59
(Keystone-ATS)

Visibilmente debole, ma vivo. Jiang Zemin, l'ex presidente cinese, ha fatto oggi la sua prima apparizione pubblica a Pechino mettendo definitivamente fine alle voci diffuse nell'estate da una rete televisiva di Hong Kong che lo dava per morto. Voci, peraltro, subito smentite da Pechino.

La tv nazionale cinese ha trasmesso le immagini in diretta di una cerimonia organizzata nella capitale dal presidente Hu Jintao, immortalando Jiang Zemin, seduto tra gli alti responsabili del Partito comunista cinese (Pcc).

Nel luglio scorso dopo l'assenza di Jiang Zemin, 85 anni, alle celebrazioni per il 90/mo anniversario del Pcc, alcuni media di Hong Kong avevano annunciato la morte dell'ex presidente. Da Pechino era arrivata, immediata, la smentita, ma da allora - fino ad oggi - di Jiang Zemin si erano perse le tracce.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?