Navigation

Cina: oltre 10.000 partecipano a domino umano da record

Questo contenuto è stato pubblicato il 12 agosto 2010 - 19:22
(Keystone-ATS)

SHANGHAI - Un domino umano in Cina ha battuto il record mondiale. A Hohhot, nei pressi di Ordos, nella regione autonoma settentrionale della Mongolia interna, 10.267 persone hanno partecipato all'evento, che è stato di diritto iscritto nel Guinness dei primati.
Ad uno ad uno, dopo il primo, tutti i partecipanti, per la maggiore parte studenti di dodici scuole superiori di Ordos, si sono buttati a terra non appena sono stati toccati dal compagno precedente, toccando quello successivo. Il record è stato registrato durante il festival annuale Ordos Naadam che si tiene in zona. Ci sono voluti un'ora e venti minuti per completare il gioco, affinché tutte le tessere umane cadessero dalla prima all'ultima. I partecipanti indossavano magliette bianche o arancioni con simboli che inneggiavano alla "bella Ordos" ed erano riuniti in una piazza di 220 metri di lunghezza e 150 di larghezza.
Li Xiaodong, il primo uomo-tessera di tutto il gruppo, ha dichiarato alla televisione che i giocatori si sono allenati per circa quattro ore e mezza ogni giorno negli ultimi tre giorni. Il via alla caduta è stato dato da Mengke Bateer, un cestista che ha giocato anche nella NBA, che ha passato la palla a Li Xiaodong. Il precedente record era stato registrato il 30 settembre del 2000 a Singapore, a Siloso Beach, da 9.234 persone.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.