Navigation

Cina, sospesi dazi su alcune merci Usa

Pechino ha sospeso l'introduzione di dazi su alcuni prodotti americani. KEYSTONE/AP/ELAINE THOMPSON sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 15 dicembre 2019 - 08:07
(Keystone-ATS)

La Cina ha sospeso le tariffe aggiuntive su alcune merci statunitensi che avrebbero dovuto essere implementate il 15 dicembre, come previsto dall'accordo commerciale tra i due Paesi annunciato venerdì scorso.

Lo ha confermato la commissione tariffaria del Consiglio di Stato cinese. Le contromisure cinesi ai dazi Usa che avrebbero dovuto entrare in vigore oggi riguardavano varie merci, dal mais al grano, dai veicoli ai ricambi per auto fabbricati negli Stati Uniti.

Altri tariffe cinesi che erano già state implementate sulle merci statunitensi sarebbero rimaste in vigore, ha affermato la commissione in una dichiarazione pubblicata sui siti web dei dipartimenti governativi, compreso il ministero delle Finanze cinese.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.