Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Le spese militari della Cina aumenteranno del 12,7% nel 2011. Lo ha detto oggi il portavoce dell'Assemblea Nazionale del Popolo, il Parlamento cinese.

In cifre assolute, le spese militari di Pechino raggiungeranno i 601 miliardi di yuan (91 miliardi di dollari). Il portavoce, l'ex-ministro degli esteri Li Zhaoxing, ha sottolineato che il bilancio della Cina è "trasparente" e che le sue spese per la difesa, se considerate in relazione al suo Prodotto interno lordo (Pil), sono nettamente inferiori a quelle di molti paesi occidentali. Alcuni esperti occidentali ritengono che le spese effettive della Cina siano in realtà decisamente superiori a quelle dichiarate.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS