Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Sono quattro le persone uccise da uno squilibrato in una scuola elementare a Shiyan, nella provincia della Cina centrale dello Hubei, nel primo giorno di scuola. Oltre ai tre bambini uccisi a colpi di coltello dall'uomo, è morto infatti anche un insegnante. L'aggressore, sui quaranta anni, si è poi suicidato saltando da una finestra del quinto piano.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS