Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

L'attrice più famosa della Cina, Fan Bingbing (foto d'archivio).

KEYSTONE/AP/ALASTAIR GRANT

(sda-ats)

L'attrice più famosa della Cina, Fan Bingbing, è sparita nel nulla: dall'inizio di giugno non si hanno più notizie della star, che ha raggiunto fama internazionale grazie ai suoi ruoli in 'Iron Man' ed 'X-Men'.

Il governo tace, ma nel Paese si teme che la sua improvvisa scomparsa sia legata proprio ad un'inchiesta delle autorità di Pechino sull'evasione fiscale nell'industria cinematografica.

Fan potrebbe essere fuggita per evitare di finire in manette oppure - forse, ipotizzano i sui ammiratori e alcuni media - è già in carcere. L'unica cosa certa, scrive oggi il New York Time, che dedica al caso ben mezza pagina, è che il suo nome è stato rimosso dai poster di una produzione cinese ('Air Strike') che ha per protagonista Bruce Willis: il film doveva uscire il 17 agosto ma poi il suo debutto è stato rinviato al 26 ottobre. Un altro film in cui Fan aveva un ruolo doveva uscire a giugno, ma è stato misteriosamente bloccato e per il momento non è stata fissata alcuna altra data.

Nel frattempo, numerose marchi rappresentate dall'attrice hanno preso le distanze da lei: un video promozionale postato su YouTube il 24 maggio scorso che Fan aveva girato per il produttore di diamanti De Beers è diventato una delle sue ultime 'uscite' pubbliche.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS