Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

È terminato il processo contro Gu Kailai, moglie dell'ex leader di Chongqing Bo Xilai (epurato per corruzione), accusata dell'omicidio dell'uomo d'affari britannico Neil Heywood.

Secondo fonti di stampa, il processo si sarebbe concluso ma non sarebbe stata indicata la data per l'emissione della sentenza. Nel corso del processo, in base alle prime informazioni disponibili, Gu non avrebbe contestato l'accusa di omicidio.

Secondo l'accusa la donna si sarebbe recata nell'hotel di Chonqing dove Heywood si trovava e lo avrebbe fatto ubriacare e in seguito il suo assistente gli avrebbe dato del cianuro (precedentemente fornitogli dalla stessa Gu Kailai).

Gli avvocati difensori durante l'udienza hanno cercato di attenuare la posizione della loro assistita sostenendo che la donna a quel tempo aveva perso il controllo e temeva che Heywood potesse rappresentare una minaccia specie per suo figlio.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS