Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

PECHINO - Due persone sono morte sull'isola turistica di Hainan, nel sud della Cina, a causa del tifone Conson.
Il tifone, il primo a colpire quest'anno la Cina, e' arrivato ad Hainan ieri causando molti danni, sradicando alberi e provocando la caduta di diversi pali dell'elettricita'.
Quasi 40.000 persone erano state evacuate per precauzione dalle loro abitazioni.
La televisione di Stato CCTV ha mostrato immagini drammatiche dell'isola spazzata da piogge intense e forti venti. Secondo il Centro Meteorologico Nazionale della Cina, Conson è stato declassato a tempesta tropicale ed e' oggi diretto verso il nord del Vietnam. Il tifone ha causato la morte di almeno 53 persone nelle Filippine.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS