Navigation

Cina: Usa, da Pechino presto documenti a Chen

Questo contenuto è stato pubblicato il 04 maggio 2012 - 15:36
(Keystone-ATS)

La Cina ha accettato di fornire "al più presto" al dissidente Chen Guangcheng i "documenti di viaggio", secondo la portavoce del Dipartimento di stato americano Victoria Nuland. La portavoce ha aggiunto che, una volta che Chen e i suoi familiari avranno i documenti, gli Usa daranno "rapidamente" il visto d' ingresso per studio.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?