Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Angelina Jolie e Brad Pitt torneranno a fare un film insieme a 10 anni da quel galeotto "Mr and Mrs Smith" che li fece innamorare. La notizia è stata data in anteprima dal sito specializzato Deadline.com e ripresa da altre testate. Del progetto non si sa ancora molto se non che potrebbe trattarsi di una sceneggiatura curata dalla stessa Angelina Jolie che racconta di un dramma sulle relazioni sentimentali.

La Jolie infatti , riferisce l'"Hollywood Reporter", avrebbe scritto già vari anni fa, una sceneggiatura su una coppia che tenta di salvare il matrimonio in crisi concedendosi una ultima vacanza insieme. Se così fosse l'attrice, sceneggiatrice e regista potrebbe aver preso spunto dalle vicende sentimentali del compagno Brad Pitt quando si separò dall'allora moglie Jennifer Aniston. I due infatti, in crisi proprio proprio a causa dell'incontro di Pitt con la Jolie, sul set di "Mr. e Mrs Smith", decisero di andare in vacanza ai Caraibi per cercare, infruttuosamente, di ricucire lo strappo. Le fotografie della coppia mano nella mano in una spiaggia bianca di Aguilla, era il 2005, furono infatti le ultime catturate dai paparazzi prima della definitiva rottura.

Se il progetto dovesse realizzarsi sarebbe il terzo della Jolie dietro la cinepresa (anche se in questo caso sarebbe anche coprotagonista). Dopo aver diretto nel 2011 "In the Land of Blood and Honey", proprio in questi giorni la Jolie si sta occupando della post-produzione del suo film da regista, "Unbroken", che racconta la vita di Louis Zamperini, il corridore olimpico che fu fatto prigioniero dai giapponesi durante la Seconda Guerra Mondiale. Anche Brad Pitt, che ha prodotto il film vincitore dell'Oscar "12 anni schiavo", sarà a dicembre sugli schermi con il film sulla Seconda Guerra Mondiale, "Fury", in cui interpreterà in un sergente a capo di una missione suicida.

SDA-ATS