Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Melissa Mathison, l'ex moglie dell'attore Harrison Ford, è morta a Los Angeles all'età di 65 anni dopo una malattia. Lo rende noto Variety che cita il fratello, Dirk Mathison.

La sceneggiatrice era nota per aver lavorato a diversi film con Steven Speilberg tra cui "Et, l'extraterrestre", per il quale aveva avuto la nomination all'Oscar. È stata sposata con Harrison Ford dal 1993 al 2004, con il quale aveva avuto due figli, Malcolm e Georgia.

Oltre ad aver messo la firma sul cult E.T., Melissa Mathison era stata anche l'autrice di "Black Stallion" del 1979, film di Carroll Ballard candidato a due premi Oscar. Per Martin Scorsese invece aveva scritto la sceneggiatura di "Kundun" del 1997, nominato a quattro Academy Awards. Di lei si ricorda anche il film "La Chiave Magica di Frank Oz".

Più di recente era tornata a lavorare con Spielberg per l'adattamento cinematografico del libro di Roald Dahl, "Il GGG", ora in fase di post-produzione.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS