Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il regista Ron Howard in una foto dello scorso aprile.

KEYSTONE/AP Invision/WILLY SANJUAN

(sda-ats)

Ron Howard prenderà le redini del prossimo capitolo della saga 'Guerre Stellari'. Lo riferisce Hollywood Reporter secondo cui il registra premio Oscar è stato scelto dopo che la Lucasfilm e la Disney hanno licenziato Phil Lord e Chris Miller.

I due registi hanno avuto divergenze di vedute con lo sceneggiatore Lawrence Kasdan. Il licenziamento dei due ha scombussolato Hollywood viste le riprese avanzate: si è trattato di un caso quasi senza precedenti.

Sempre secondo Hollywood Reporter, Howard si incontrerà prossimamente con gli attori, Alden Ehrenreich, Donald Glover, Woody Harrelson, Emilia Clarke e Thandie Newton e le riprese continueranno per altre tre settimane e mezzo.

Al momento non è stato scelto ancora un titolo per il prossimo film con protagonista Ian Solo, ambientato prima della trilogia originale, in cui il personaggio sarà interpretato da Alden Ehrenreich.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS