Navigation

Cinema:Sofia Coppola e Thomas Mars hanno detto sì

Questo contenuto è stato pubblicato il 27 agosto 2011 - 20:20
(Keystone-ATS)

La regista americana Sofia Coppola e il cantante del gruppo francese dei Phoenix, Thomas Mars, sono marito e moglie: hanno appena detto "si"' davanti al sindaco di Bernalda (Matera), Leonardo Chiruzzi, che ha letto la formula stabilita dalla legge.

La sposa indossava un abito color glicine, lo sposo un abito classico, grigio, con un fiore all'occhiello. Il matrimonio è stato celebrato in un salone di Palazzo Margherita, un edificio storico fatto restaurare da Francis Ford Coppola, padre di Sofia e famoso regista del 'Padrino'.

Testimone per la sposa il fratello, Roman Coppola; per lo sposo, David Dahan. L'amministratore dei beni dei Coppola, Fabio Notarangelo, ha tradotto in inglese norme e procedure del matrimonio civile italiano.

Fra poco comincerà il rinfresco per circa 80 ospiti, sempre nel Palazzo Margherita, dove è già pronta anche una grande torta del peso di circa 12 chili.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?