Navigation

Cisgiordania: Israele costruirà centinaia case in Colonie

Questo contenuto è stato pubblicato il 13 marzo 2011 - 09:29
(Keystone-ATS)

Israele ha dato il via libera alla costruzione di centinaia di nuovi alloggi nelle colonie della Cisgiordania occupata. Lo ha annunciato oggi l'ufficio del primo ministro Benyamin Netanyahu.

"Il consiglio ministeriale con delega per gli insediamenti ha deciso ieri di autorizzare la costruzione di alcune centinaia di unità abitative a Gush Etzion, Maale Adumin, Ariel e Kyriat Sefer", è scritto in un comunicato.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?