Navigation

Citigroup: -12% utile a 2,95 mld dollari in secondo trimestre

Questo contenuto è stato pubblicato il 16 luglio 2012 - 15:19
(Keystone-ATS)

Citigroup, la terza banca statunitense, chiude il secondo trimestre 2012 con un utile netto in calo del 12% a 2,95 miliardi di dollari (95 cent ad azione) dai 3,34 miliardi (1,09 dollari per azione) dello stesso periodo dell'anno precedente.

La flessione è legata alla vendita di un'unità turca e ai residui della vecchia crisi finanziaria. Al netto delle voci straordinarie, scrive Bloomberg, l'utile per azione risulta pari a 1 dollaro contro la stima media di 89 cent avanzata dagli analisti. I ricavi della divisione investment-banking sono diminuiti del 21%.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?