Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Citigroup verserà 730 milioni di dollari per risolvere una class action con la quale è accusata di aver fornito informazioni non accurate e omissioni su alcuni bond. Lo riporta l'agenzia Bloomberg. Citigroup nega le accuse e ha "patteggiato solo per eliminare le incertezze e le spese di un lungo contenzioso".

Il patteggiamento, che sarà pagato con le attuali riserve per le azioni legali, rappresenta un "ulteriore passo in avanti nel risolvere la nostra esposizione alle rivendicazioni dalla crisi finanziaria". "Citigroup è una società diversa oggi da quella che era all'inizio della crisi" - afferma Citigroup in una nota -.

"Abbiamo rivisto la gestione del rischio e ridotto l'esposizione al rischio, riducendo gli asset e le attività no core nella nostra strategia. Siamo completamente concentrati sui nostri clienti e nel generare profitti di alta qualità".

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS