Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il colosso finanziario americano Citigroup chiude il primo trimestre 2014 con profitti in aumento del 3,5%, battendo le stime degli analisti. L'utile netto è salito a 3,94 miliardi di dollari (1,23 dollari ad azione) dai 3,81 miliardi dello stesso periodo 2013.

Al netto di poste straordinarie, l'utile per azione risulta pari a 1,30 dollari, superando la stima media degli analisti di 1,14 dollari.

SDA-ATS