Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Dopo il Consiglio degli Stati, anche il Nazionale ha approvato oggi, con 168 voti contro 5 e 4 astenuti, un credito di 67 milioni di franchi per la realizzazione del progetto GEVER per la gestione elettronica degli affari dell'Amministrazione federale.

La Cancelleria federale sarà incaricata della direzione e della gestione del progetto, che comprende la creazione della piattaforma IT presso il fornitore di prestazioni, lo svolgimento dei lavori preparatori per l'introduzione nei dipartimenti e la migrazione verso il nuovo sistema denominato ActaNova.

La valutazione della procedura d'acquisizione dei prodotti GEVER ha impiegato 16 anni per giungere in porto. Secondo la pianificazione, l'introduzione del nuovo prodotto GEVER dovrebbe essere conclusa entro il 2018.

I costi d'esercizio dei prodotti GEVER, attualmente in uso nell'Amministrazione federale, ammontano a circa 18,8 milioni di franchi all'anno per 14'800 utenti. Il nuovo sistema costerà 21,9 milioni di franchi per 30'000 postazioni di lavoro, ossia 18,4 milioni in meno rispetto all'opzione di estendere il programma attuale a tutti gli utenti previsti, ha spiegato Albert Vitali (PLR/LU) a nome della commissione.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS