Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Le casse pensioni devono poter operare investimenti sul futuro a lungo termine. Dopo gli Stati, oggi anche il Consiglio nazionale ha approvato una mozione del "senatore" Konrad Graber sul tema (PPD/LU). Il testo chiede modifiche alle pertinenti disposizioni legali, ma anche la creazione di un "fondo per il futuro della Svizzera" per gestire gli investimenti.

Il fondo dovrà investire in fondi privati di capitale a rischio altamente specializzati nella tecnologia di punta, per esempio in energia e tecnologia verde, nuovi materiali/tecnologia dei materiali, nanotecnologia, biotecnologia o tecnologia medica.

Uno degli scopi della mozione è che i giovani contribuenti svizzeri tornino a guardare al futuro con fiducia, con la certezza che i loro versamenti servano a creare valore aggiunto, e quindi sicurezza, nell'economia reale e non soltanto a garantire la "sicurezza" formale della previdenza legale.

Il Consiglio federale, rappresentato da Alain Berset, si è dichiarato favorevole alla creazione di un fondo, a condizione che venga garantita la libertà di scelta negli investimenti.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS