Navigation

CN: Villa Maraini Roma, scuse Confederazione, dimenticato italiano

Questo contenuto è stato pubblicato il 17 settembre 2012 - 15:49
(Keystone-ATS)

L'Ufficio federale delle costruzioni e della logistica si scusa per aver dimenticato di pubblicare anche in italiano il concorso per il restauro di Villa Maraini, sede dell'Istituto Svizzero di Roma.

Rispondendo a Ignazio Cassis (PLR/TI) nel corso dell'ora delle domande del Consiglio nazionale, la consigliera federale Eveline Widmer-Schlumpf ha assicurato più attenzione alla legge in materia, che prevede per lo meno l'uso della lingua del luogo dove sorgerà la costruzione.

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?