Navigation

CN:Tribunale brevetti, più salario ai giudici permanenti

Questo contenuto è stato pubblicato il 09 marzo 2010 - 09:11
(Keystone-ATS)

BERNA - Il salario dei due giudici permanenti del futuro Tribunale federale dei brevetti va rivisto al rialzo: il Consiglio nazionale ha adottato oggi, con 124 voti a 4, una modifica dell'ordinanza nell'intento di attirare interessati a farsi avanti. Il Consiglio degli Stati deve ancora esprimersi.
Il tetto previsto per questo salario è di 230 mila franchi annui, una cifra apparentemente poco attraente: è stata perciò proposta una indennità di funzione di 20 mila franchi per uno dei giudici e di 10 mila per l'altro, ha spiegato Yves Nidegger (UDC/GE) a nome della commissione.
L'elezione dei giudici al Tribunale federale dei prevetti da parte dal parlamento non dovrebbe avvenire prima della sessione estiva. Saranno anche eletti i supplenti, ma il loro numero non è stato ancora fissato: dipenderà da quanti saranno i candidati.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?