Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

La Coca-Cola Iberian Partners, società che raggruppa alcune aziende di imbottigliamento della Coca Cola Spagna, ha comunicato il licenziamento di 1200 dipendenti, il 20 per cento del totale, nell'ambito di un processo di riorganizzazione.

La capogruppo ha spiegato che il progetto tende a "garantire una struttura che operi con più agilità, efficienza e competitività". Saranno chiusi quattro degli attuali impianti 11 di imbottigliamento e i restanti sette saranno potenziati per far fronte alla produzione. Non sono stati comunicati i nomi degli stabilimenti che saranno chiusi.

Iberian Partners ha indicato che il piano di ristrutturazione mira a integrare in un'unica organizzazione aziendale strutture diverse, "evitando duplicazioni e inefficienze che potrebbero danneggiare il futuro del progetto d'impresa".

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS