Un richiedente asilo iraniano di 19 anni è stato salvato ieri dalla Rega nei pressi di Coira. Il giovane stava facendo il bagno nel Reno ma raggiunta la riva opposta del fiume non è più riuscito a tornare indietro.

La polizia cittadina di Coira ha quindi notato il 19enne su un lato del fiume ai piedi di una parete rocciosa del massiccio del Calanda. È quindi intervenuto un elicottero della Rega per recuperare il malcapitato, indica la polizia in un comunicato.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.