Navigation

Coira: stazione parzialmente chiusa dopo telefonata minatoria

Questo contenuto è stato pubblicato il 21 maggio 2011 - 11:09
(Keystone-ATS)

La stazione ferroviaria di Coira è stata parzialmente chiusa ieri sera per un'ora e mezza in seguito a una telefonata minatoria. La polizia comunale e cantonale hanno ispezionato l'area ma non hanno trovato nulla.

La chiamata era giunta verso le 19.30 e conteneva informazioni non precisate che un'ora più tardi sarebbe successo qualcosa alla stazione del capoluogo retico, ha comunicato la polizia cantonale.

Nel corso della perlustrazione, degli agenti hanno fermato e controllato due sospetti. Durante l'interrogatorio essi hanno ammesso di essere gli autori della telefonata.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?