Almeno trenta minatori sono rimasti intrappolati a causa di un'esplosione in una miniera di carbone a Sardinata, nel nordest della Colombia: lo rendono noto i media locali, precisando che ci sono poche speranze di sopravvivenza.

Nel precisare che altri otto minatori sono rimasti feriti, uno dei dirigenti della miniera 'La Preciosa', Gabriel Tamayo, ha precisato che "nel momento dell'esplosione, alcuni si trovavano sotto terra altri in superficie, ma l'ondata d'urto è stata molto forte".

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.