Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

È di almeno 11 i morti il bilancio di una esplosione avvenuta venerdì in una miniera illegale di carbone in Colombia, mentre due minatori sono ancora intrappolati tra le macerie: lo ha annunciato oggi il governo del Paese.

L'esplosione ha colpito una miniera nel comune di Cucunuba, 88 chilometri a nord di Bogotà, nella provincia di Cundinamarca, un'area in cui l'estrazione illegale del carbone e' molto diffusa.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS