Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Sono 121 le denunce di aggressione dopo l'assalto alle donne a Colonia nella notte di San Silvestro, mentre il bilancio dei sospettati sale a 16. Lo ha detto la polizia della città renana.

I principali sospettati non sono ancora stati identificati per nome, ma sarebbero chiaramente riconoscibili attraverso immagini video.

Due terzi delle denunce riguardano anche molestie sessuali, in due casi si tratta di stupro.

Per vittime e testimoni oculari gli aggressori erano per lo più di origine nordafricana e araba.

Intanto continuano indagini e polemiche in Germania. Secondo il ministro della Giustizia, Heiko Maas, se emergesse che fra i responsabili ci sono anche dei richiedenti asilo, questi potrebbero essere espulsi.

"La polizia deve lasciarsi chiedere se abbia preso sul serio i fatti avvenuti nella notte di San Silvestro", ha aggiunto Maas parlando con il Funke Mediengruppe.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS