Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

La situazione rimane difficile per il commercio all'ingrosso svizzero: stando a un rilevamento del Centro di ricerca congiunturale del politecnico di Zurigo (KOF) nel primo trimestre il 35% degli operatori segnala un calo della domanda, il 14% regista un aumento.

Le scorte in magazzino sono diminuite, ma rimangono troppo elevate. E l'organico viene ridotto, si legge in un comunicato diffuso dall'associazione di categoria Commercio svizzera.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS