Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

NEUCHÂTEL - Il commercio al dettaglio in Svizzera ha registrato un'evoluzione negativa lo scorso mese di novembre. I fatturati del settore hanno subito una contrazione dell'1,7% in termini reali e al netto delle variazioni stagionali rispetto all'ottobre 2009. In termini nominali segnano una riduzione dell'1,2%, ha comunicato oggi l'Ufficio federale di statistica (UST).
La contrazione è stata più netta per le derrate alimentari, le bibite e il tabacco con una diminuzione reale del 2,9%, precisa l'UST. Nel settore non alimentare il calo è stato dell'1,7%.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS