Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

La Svizzera deve aderire all'accordo di libero scambio fra Stati Uniti e Unione europea. In caso contrario le conseguenze potrebbero essere nefaste, in particolare per quel che riguarda l'export. È l'opinione dell'associazione Commercio Svizzera.

Se la Svizzera non aderisse al Partenariato transatlantico per il commercio e gli investimenti (TTIP), le esportazioni potrebbero scendere dal 12% al 15%, ha dichiarato il direttore dell'organizzazione Kaspar Engeli ai media a Zurigo. Questo perché due terzi dell'export elvetico si rivolgono a Stati facenti parte dell'accordo. Il prodotto interno lordo (pil) potrebbe cedere il 3,8%.

Oltre a ciò, i prezzi all'importazione e al consumo aumenterebbero, fatto che colpirebbe direttamente i cittadini. In totale, Commercio Svizzera calcola un calo dei redditi pari al 7%, un effetto comparabile alla sparizione della tredicesima.

Al contrario, l'adesione al TTIP porterebbe diversi vantaggi, sostiene l'associazione. In particolare il commercio agrario ne approfitterebbe, ha detto ancora Engeli. Oggi i prodotti agricoli elvetici negli Stati Uniti sono molto cari a causa delle tasse doganali. Con la firma dell'intesa raggiungerebbero un pubblico molto maggiore.

Proprio il lato agricolo è però anche uno dei più controversi. Gli agricoltori statunitensi posso utilizzare pesticidi e ormoni che nell'Ue sono vietati. Con l'accordo questi prodotti invaderebbero il mercato europeo. Engeli ha confermato questo pericolo, ma ha cercato di relativizzare sostenendo che sono i consumatori con i loro acquisti a decidere i prodotti che hanno la meglio.

Pur riguardando principalmente Stati Uniti ed Unione europea, il TTIP - che creerà la più grande zona di libero scambio a livello mondiale - renderà possibile l'entrata di Stati terzi, anche perché gli USA hanno interesse a includere partner importanti come Canada e Messico. Se gli Stati terzi - compresa quindi la Svizzera - vorranno aderire, dovranno però accettare tutte le condizioni senza poter trattare.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS