BERNA - Temendo un fallimento della liberalizzazione totale del mercato postale in votazione popolare, la commissione dei trasporti e delle telecomunicazioni del Nazionale temporeggia. Ha sospeso i lavori fino in maggio e chiesto a Leuenberger di presentare vari scenari.
La decisione della commissione del Nazionale di rinviare l'esame del dossier è stata presa con 20 voti contro 4. Per la maggioranza restano in sospeso troppe domande, mentre i documenti forniti dal Consiglio federale sono lacunosi.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.