Navigation

Concordia: Gabrielli, domani entro le 16 attraccata

Questo contenuto è stato pubblicato il 26 luglio 2014 - 19:08
(Keystone-ATS)

"Le operazioni dovranno essere effettuate a luce piena. Domani il sole sorgerà alle 6:02 e a quell'ora ci sarà l'inizio della presa in carico dei rimorchiatori del porto di Genova". Lo ha detto il capo della Protezione Civile italiana Franco Gabrielli dopo un vertice in Capitaneria sul relitto della Costa Concordia. "Pensiamo che tra le 15 e le 16 sarà in sicurezza in banchina".

"Ovviamente i contatti tra il relitto e i rimorchiatori inizieranno mezz'ora o un'ora prima dell'inizio delle manovre - ha aggiunto Gabrielli -. Le operazioni saranno molte lente e pensiamo che tra le 9 o le 10 la nave potrà avviarsi verso l'ingresso del porto di Prà-Voltri".

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.