Navigation

Congresso PS: torna ad occuparsi di politica d'asilo

Questo contenuto è stato pubblicato il 09 settembre 2012 - 13:47
(Keystone-ATS)

Il Congresso del Partito socialista (PS) svizzero, riunito da ieri a Lugano, dopo aver rinnovato l'ufficio presidenziale ha ripreso oggi l'esame dettagliato del documento "Per una politica migratoria globale e coerente" e i relativi emendamenti.

La seconda parte del dibattito, iniziato ieri, è incentrato in particolare sulle questioni legate allo Stato di diritto, alla sicurezza e all'asilo. Il voto finale sul documento del comitato direttore è atteso tra alcune ore.

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?