Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il municipio di Moutier

KEYSTONE/ANTHONY ANEX

(sda-ats)

Il Consiglio del Giura bernese (CJB) è convinto che la cittadina di Moutier (BE) debba rimanere nel Canton Berna. Secondo quest'istituzione, che conta 24 membri eletti dal popolo, il voto del 18 giugno comporterà conseguenze per l'intera regione.

"Le conseguenze potenziali della decisione di Moutier potrebbero avere un impatto determinante per l'intero Giura bernese e il canton Berna nel suo insieme", ha affermato oggi il presidente della commissione istituzioni Walter von Kaenel. Il CJB ha deciso per questo motivo di prendere posizione pubblicamente.

Istituito dal canton Berna per difendere gli interessi della minoranza francofona, il CJB rammenta l'importanza di Moutier e dei suoi 7700 abitanti per la regione ed elenca dodici argomenti a favore del suo mantenimento nel canton Berna.

Con 19 suffragi favorevoli e 5 contrari, il "parlamento regionale" raccomanda ai cittadini di Moutier di votare contro il trasferimento della località al Giura il 18 giugno. I voti contrari provengono dai membri autonomi del CJB, fra i quali il sindaco di Moutier Marcel Winistoerfer.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS