Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Segnali di rallentamento dei consumi in Svizzera: il relativo indicatore calcolato da UBS presenta per gennaio una diminuzione, scendendo da 1,42 punti a 1,24 punti del mese precedente. Sul dato - che tiene conto in modo ancora molto limitato degli effetti dell'abolizione del cambio minimo con l'euro - pesano le minori immatricolazioni di auto nuove.

Le vendite di vetture sono infatti scese del 20% rispetto a dicembre, vanificando l'aumento che era stato osservato nel primo mese invernale. Questo andamento - spiegano gli economisti di UBS in un comunicato odierno - era da prevedere, visto l'aumento delle imposte relative alle emissioni di CO2: molti conducenti hanno anticipato l'acquisto dell'auto.

Nel commercio al dettaglio all'inizio dell'anno si è manifestato un leggero ottimismo. L'indice per la valutazione dell'andamento degli affari a gennaio è passato da -6 a 11 punti. Tuttavia il 94% dei commercianti ha fornito la sua valutazione prima del terremoto valutario scatenato il 15 gennaio dalla Banca nazionale svizzera. Il rafforzamento del franco dovrebbe aver notevolmente peggiorato l'atmosfera nel settore, in considerazione di un atteso aumento del turismo degli acquisti e dell'arrivo di una fase di debolezza economica.

Allo stesso modo secondo gli specialisti di UBS anche l'aumento da -11 a -6 punti dell'indice relativo alla fiducia dei consumatori rilevato dalla Segreteria di stato dell'economia deve essere messo in dubbio: tre quarti degli intervistati hanno infatti fornito le loro risposte prima dell'abolizione del corso minimo. Il quarto che ha risposto dopo la metà del mese è con -17 punti notevolmente più pessimista rispetto ai tre quarti che avevano fornito la valutazione precedentemente (-3 punti). Pertanto attualmente il consumo privato dovrebbe essere più debole di quanto lascino intuire a prima vista questi valori del sondaggio, concludono gli economisti.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS