Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il Consiglio federale ha approvato l'estensione del campo di applicazione del contratto collettivo di lavoro nel settore della panetteria e pasticceria. Dal 2016 i lavoratori qualificati avranno diritto a una quinta settimana di vacanza.

Il salario minimo è stato fissato a 3'600 franchi.

È quanto hanno indicato oggi il sindacato Syna e le associazioni di categoria. L'accordo era già entrato in vigore il primo gennaio del 2015, ma il campo di applicazione era finora limitato. Ora è stato dichiarato obbligatorio per l'intero comparto. "È stato fatto un importante passo avanti", hanno fatto sapere i partner sociali.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS