Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Un aereo EasyJet all'aeroporto di Colonia

KEYSTONE/AP dpa/OLIVER BERG

(sda-ats)

La polizia di Colonia ha reso noto che tre cittadini britannici, di 31, 38 e 48 anni, sono stati arrestati per aver provocato allarme con una conversazione sul terrorismo durante il volo Easyjet Lubiana-Londra ieri sera.

Il comandante dell'Airbus A319, allertato dal personale di bordo sui contenuti della conversazione, aveva deciso in via precauzionale di cambiare rotta e di atterrare all'aeroporto di Colonia-Bonn. Al termine dei controlli sull'aereo, la polizia ha sequestrato uno zaino che è stato fatto esplodere dagli artificieri e che apparteneva a uno dei tre uomini arrestati, tutti e tre di ritorno da un viaggio di lavoro dalla Slovenia. Durante le operazioni di evacuazione dagli scivoli di emergenza dell'aereo nove passeggeri hanno riportato contusioni.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS