Tutte le notizie in breve

Un aereo EasyJet all'aeroporto di Colonia

KEYSTONE/AP dpa/OLIVER BERG

(sda-ats)

La polizia di Colonia ha reso noto che tre cittadini britannici, di 31, 38 e 48 anni, sono stati arrestati per aver provocato allarme con una conversazione sul terrorismo durante il volo Easyjet Lubiana-Londra ieri sera.

Il comandante dell'Airbus A319, allertato dal personale di bordo sui contenuti della conversazione, aveva deciso in via precauzionale di cambiare rotta e di atterrare all'aeroporto di Colonia-Bonn. Al termine dei controlli sull'aereo, la polizia ha sequestrato uno zaino che è stato fatto esplodere dagli artificieri e che apparteneva a uno dei tre uomini arrestati, tutti e tre di ritorno da un viaggio di lavoro dalla Slovenia. Durante le operazioni di evacuazione dagli scivoli di emergenza dell'aereo nove passeggeri hanno riportato contusioni.

SDA-ATS

 Tutte le notizie in breve