Navigation

Coop: aumento dei ricavi nel 2019 a 30,7 miliardi di franchi

Incremento delle vendite per Coop nel 2019. KEYSTONE/GEORGIOS KEFALAS sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 06 gennaio 2020 - 10:59
(Keystone-ATS)

Nel 2019, al netto degli effetti valutari, i ricavi di Coop sono cresciuti dell'1,3% a 30,7 miliardi di franchi.

Lo indica una nota odierna della società, secondo cui nel settore dei supermercati, Coop è riuscita ad attirare nuovi clienti e a rosicchiare quote di mercato alla concorrenza. I dati particolareggiati verranno pubblicati il 18 di febbraio.

Nel commercio al dettaglio, il ricavo netto è cresciuto dell'1,4%, precisa ancora il comunicato, a 18 miliardi. Con 10,5 miliardi, e una crescita di 44 milioni, i supermercati hanno superato il ricavo netto dell'anno precedente. La frequenza dei clienti ha registrato un incremento dell'2,5%.

I settori commercio all'ingrosso/produzione hanno registrato, al netto degli effetti valutari, una crescita del 2,6% a 14,2 miliardi. Il gruppo Transgourmet ha rafforzato la sua posizione di numero due nel cash & carry e nel rifornimento all'ingrosso in Europa.

Con un volume di 2,6 miliardi, per una crescita di 238 milioni su un anno, il commercio online ha vissuto un altro esercizio positivo. Nel commercio al dettaglio, il ricavo netto è stato di 914 milioni (+16,4%), mentre il supermercato online Coop@home è cresciuto del 5,4%.

Gli shop online nel settore dell'elettronica di consumo - Microspot, Nettoshop, Fust e Interdiscount - hanno messo a segno una progressione del 17,5% a oltre 600 milioni. Le attività online del commercio all'ingrosso hanno invece registrato un ricavo netto di 1,7 miliardi di franchi (+7,1%).

Il fatturato netto dei prodotti sostenibili è cresciuto di 126 milioni a oltre 4,2 miliardi, cifre che fanno di Coop "leader incontrastato nel settore della sostenibilità", specifica la nota.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.