Un diplomatico nordcoreano di alto rango è giunto oggi in Svizzera per una visita di cortesia: Kang Sok-Ju, segretario del comitato centrale del Partito dei lavoratori, è stato ricevuto a Berna dal segretario di Stato per la politica estera Yves Rossier. Il rappresentante di Pyongyang sta compiendo una tournée diplomatica in Europa.

Kang, 75 anni, è stato vice primo ministro tra il 2010 e l'aprile di quest'anno. Ha lasciato la Corea del Nord la settimana scorsa per compiere un viaggio in Europa e - secondo l'agenzia di stampa giapponese Kyodo - potrebbe anche raggiungere Pechino, per incontrare responsabili cinesi.

Interpellato dall'ats, il Dipartimento federale degli affari esteri (DFAE) si è limitato a confermare la "visita di cortesia" del diplomatico, senza fornire ulteriori particolari.

Kang ha avuto un ruolo centrale dagli anni '90 nelle relazioni tra Pyongyang e il resto del mondo, compresi gli Stati Uniti, il Giappone e la Cina. Si tratta tuttavia del suo primo viaggio dalla nomina, lo scorso aprile, a segretario incaricato degli affari internazionali del partito al potere.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.